domenica, Novembre 27, 2022

Preghiere del 9 ottobre 2022 – XXVIII T.O.– anno C

Don Paolo Zambaldi
Don Paolo Zambaldi
Cappellano nelle parrocchie di Visitazione, Regina Pacis, Tre Santi e Sacra Famiglia (Bolzano).

Signore, le tante lebbre che agitano il mondo ci stanno sfigurando, fa che ci rendiamo consapevoli che tutti abbiamo bisogno di misericordia e compassione, cadranno, così, tutti i pregiudizi, le discrimnazoni e finiranno le violenze;

Signore, preservaci dalla presunzione e dal senso di superiorità con cui cerchiamo di dominare gli altri; fa che sappiamo riconoscere che niente viene da noi, ma tutto ci è donato da te, e per questo ti ringraziamo;

Il 4 ottobre si è concluso il mese dedicato alla riflessione sulla cura e la difesa del creato. Signore, donaci attenzione e rispetto per tutta la terra, in particolare per il cibo di ogni giorno, consapevoli che è un dono da condividere;

Il 9 ottobre 1963, anniversario del disastro del Vajont e della morte immediata di quasi 2000 persone, sono l’emblema di ciò che può accadere quando a prevalere è l’interesse economico. Per le centinaia di donne e uomini che ogni anno nel mondo, in particolare in Africa e in Sud America, muoiono per difendere la terra che li nutre e li fa vivere;

Per noi e la nostra comunità. Signore donaci un cuore attento e aperto e mani gentili e delicate capaci di accarezzare chi soffre per la malattia, per un lutto, per la mancanza di lavoro, per la solitudine;

Supporta Don Paolo Zambaldi con una donazione con PayPal.

Ultimi post

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dalla stessa categoria