Free Porn
venerdì, Giugno 21, 2024

Eugen Drewermann: La guerra è la malattia, non la soluzione!

Don Paolo Zambaldi
Don Paolo Zambaldi
Cappellano nelle parrocchie di Visitazione, Regina Pacis, Tre Santi e Sacra Famiglia (Bolzano).

“Per Drewermann la libertà dalla violenza non è un’utopia, bensì l’unica salvezza: dato che distrugge i presupposti della convivenza umana, la guerra va fermata, inclusa quella ai terroristi.


Non usciremo dalla spirale della paura, della violenza e della vendetta finché intenderemo la pace come vittoria sui nemici e la sicurezza come capacità bellica di sopraffare. Questa è in sintesi la convinzione fondamentale di Drewermann che in queste pagine sottolinea con forza l’inevitabilità della condanna della guerra da parte del cristianesimo.


Drewermann è certo che la guerra non sia né una medicina né una terapia, ma solo follia, una ferita sempre più profonda nell’animo degli esseri umani, che il dolore spinge a misfatti via via più atroci.”

Drewemann E., La guerra è la malattia, non la soluzione, Claudiana Ed., Torino, 2005, p. 208

Supporta Don Paolo Zambaldi con una donazione con PayPal.

Ultimi post

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dalla stessa categoria