sabato, Febbraio 4, 2023

Preghiere del 25 dicembre 2022 – Natale del Signore

Don Paolo Zambaldi
Don Paolo Zambaldi
Cappellano nelle parrocchie di Visitazione, Regina Pacis, Tre Santi e Sacra Famiglia (Bolzano).

Gesù, la tua prima venuta si è realizzata in un tempo di grandi tensioni causate dalle ingiustizie e dalle crudeltà perpetrate dai governanti di allora. Oggi è ancora così, fa’ che per amare non aspettiamo tempi migliori, ma che ogni momento sia il tempo giusto per amare i lontani, i disprezzati, gli esclusi;

Gesù, che sei venuto per ognuno di noi, aiutaci ad affrontare le delusioni, le miserie e le sofferenze del corpo e dello spirito con la certezza che, assieme a te, la nostra speranza non morirà mai;

Gesù, anche oggi per tanti, troppi bambini non c’è posto in questo mondo. Affinché tutti ci sentiamo responsabili della vita, della crescita e della felicità di ogni bambina e ogni bambino;

Per tutti quelli che trascorreranno anche questo Natale con la nostalgia di una persona cara che non c’è più; con la sofferenza causata dalla malattia, dalla mancanza del lavoro, dalla mancanza di pace nella propria famiglia;

Per tutti gli uomini e le donne che trascorreranno Natale in carcere, in ospedale, sotto un ponte avvolti in un cartone, Signore, fa’ che possano sperimentare il tuo amore mediante un pensiero o un gesto gentile da chi è capace di fermarsi senza distogliere lo sguardo;

Per tutta l’umanità che sembra camminare nelle tenebre della guerra, dei disastri climatici, della crisi economica. Signore, fa’ che la nostra fiducia in te ci renda luminosi e accoglienti e che, nonostante tutto, siamo occasione di serenità e gioia per tutti quelli che ci incontrano;

Supporta Don Paolo Zambaldi con una donazione con PayPal.

Ultimi post

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dalla stessa categoria