mercoledì, Ottobre 5, 2022

La preghiera (Carlo Molari)

Don Paolo Zambaldi
Don Paolo Zambaldi
Cappellano nelle parrocchie di Visitazione, Regina Pacis, Tre Santi e Sacra Famiglia (Bolzano).

Non sono formule umane a costituire la preghiera cristiana, bensì la Parola di Dio e l’azione dello Spirito, che in noi fioriscono.

Pregando non diciamo a Dio quello che deve fare.

Pregando, perciò non dobbiamo pensare che Dio stia di fronte a noi in ascolto delle nostre lodi, dei nostri ringraziamenti e delle nostre richieste.

Dio non si pone di fronte alla creatura dall’esterno, come le altre persone o le cose, bensì traspare all’interno della nostra struttura creata come la sorgente e la fonte indefettibile della vita.

Carlo Molari

Articolo precedenteUna guerra per procura (Moni Ovadia)
Articolo successivoChiesero a Rumi…

Supporta Don Paolo Zambaldi con una donazione con PayPal.

Ultimi post

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dalla stessa categoria