venerdì, Maggio 27, 2022

Preghiere del 19 settembre 2021 – XXV T.O. – anno B

Don Paolo Zambaldi
Don Paolo Zambaldi
Cappellano nelle parrocchie di Visitazione, Regina Pacis, Tre Santi e Sacra Famiglia (Bolzano).

Signore, tu conosci le pieghe del nostro cuore. A volte abbiamo paura, non abbandonarci e fa che camminiamo sempre sulla strada dei giusti anche quando potrebbe rappresentare un pericolo;

Gesù, che ti sei messo il grembiule per essere servitore, preservaci dalla tentazione di voler dominare e sopraffare i nostri simili. Donaci un cuore mite e misericordioso;

Per tutti i bambini e le bambine che nascono, crescono e muoiono in mezzo alle troppe guerre che preferiamo dimenticare, nello Yemen, nel Tigrai, in Sud Sudan, Etiopia, Venezuela, Congo, Repubblica centrafricana, Palestina;

Nelle nostre carceri sovraffollate sono aumentati i suicidi e le morti per mancate cure. Affinchè gli uomini e le donne che, con i loro bambini scontano una pena, nel carcere, possano ritrovare la propria dignità di figli di Dio e guardare al futuro con speranza;

Per tutti quelli che sono incarcerati ingiustamente. In particolare ricordiamo lo studente Patrik Zaki. Mentre lui sta andando sotto processo per aver parlato a difesa della minoranza copta, il nostro paese vende le proprie armi all’Egitto. Affinchè la sua sorte non rimanga asservita alla vendita di armi a un paese dove non esistono diritti umani;

Siamo nel mese della custodia e della cura del creato. Signore donaci un cuore puro che bruci d’amore per tutta la tua creazione: per tutte le donne e gli uomini e per tutti gli animali e per le piante, per ogni creatura animata e inanimata;

Per noi e la nostra comunità. Gesù fa che non ci lasciamo dominare dalle nostre passioni come l’invidia o il desiderio di emergere a tutti i costi. Rendici fedeli servitori in pace con noi stessi e con gli altri;

Supporta Don Paolo Zambaldi con una donazione con PayPal.

Ultimi post

Dalla stessa categoria