domenica, Maggio 22, 2022

KKK: still alive?

Don Paolo Zambaldi
Don Paolo Zambaldi
Cappellano nelle parrocchie di Visitazione, Regina Pacis, Tre Santi e Sacra Famiglia (Bolzano).

Il Ku Klux Klan

Nato nel Tennessee il 24 dicembre 1865 da reduci dell’esercito della Confederazione allo scopo di contrastare i tentativi del Governo di attenuare la segregazione razziale, è fra il 1915 e il 1944che il Ku Klux Klan allarga notevolmente la sua sfera d’influenza espandendosi in tutti gli Stati Uniti e macchiandosi di numerosi crimini contro le minoranze etniche e in particolare contro gli afro-americani. Seppur formalmente sciolto nel 1944, con la sigla Ku Klux Klan si individuano molte organizzazioni dagli anni ’60 (in opposizione al movimento per i diritti civili) fino ad oggi. Secondo i dati del Southern Poverty Law Center, ancora nel 2019 si contano ben 47 gruppi che si rifanno all’ideologia del Klan.

 

we n.4/2020  (June, 7) • www.confronti.net

Supporta Don Paolo Zambaldi con una donazione con PayPal.

Ultimi post

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dalla stessa categoria