domenica, Febbraio 25, 2024

Germania: ora tutti i forum della “Via Sinodale” sono nuovamente operativi

Don Paolo Zambaldi
Don Paolo Zambaldi
Cappellano nelle parrocchie di Visitazione, Regina Pacis, Tre Santi e Sacra Famiglia (Bolzano).

Il gruppo sulla vita sacerdotale avrà una forte leadership “targata” Münster

 

Ora in Germania tutti e quattro i forum del “Cammino/via sinodale” sono pienamente operativi.

Anche l’ultimo gruppo di lavoro, il “Forum sulla forma di vita sacerdotale” ha espresso i suoi due presidenti mettendosi sotto la guida congiunta del vescovo di Münster, Felix Genn, e di Stephan Buttgereit di Haltern, segretario generale dell’SKM-Fachverband für Menschen am Rande (L’SKM – Associazione cattolica per i servizi sociali in Germania – è stata fondata nel 1912 ma si è rinnovata più volte, l’ultima nel 1991. L’associazione si occupa da sempre delle nuove sfide e delle problematiche sociali) Questa decisione è stata annunciata dagli organizzatori martedì 14/07 a Bonn. Come “guide/accompagnatrici spirituali” sono state elette la suora francescana Katharina Kluitmann OSF, anche lei dalla diocesi di Münster, e Ursula Becker di Aquisgrana.

Altri membri del Forum della diocesi di Münster sono Susanne Deusch (BDKJ), Andreas Moorkamp (Caritas), Regens Hartmut Niehues (seminario) e il vescovo ausiliare Wilfried Theising. Al Forum appartengono in totale 35 uomini e donne.

 

Che cos’è la via sinodale?

Con il “Cammino/via sinodale” i vescovi cattolici tedeschi e il Comitato centrale dei cattolici tedeschi (ZdK) vogliono discutere  e prendere decisioni importanti per il futuro della vita ecclesiale in Germania. Uno degli obiettivi è quello di riconquistare la fiducia della popolazione, credenti e non, che è andata perduta dopo che la verità sullo scandalo degli abusi ha travolto la Chiesa in Germania (come in tantissimi altri paesi!).

Un evento (o cammino sinodale), che non è mai esistito in questa forma nella Chiesa cattolica prima d’ora, che era stato originariamente pensato per durare due anni. A causa della pandemia, però, il Cammino sinodale non terminerà nell’ottobre 2021, ma nel febbraio 2022, secondo i nuovi programmi.

 

I quattro forum e i loro presidenti

I quattro Forum prepareranno il contenuto delle Assemblee sinodali, il più alto organo del Cammino sinodale.

Oltre al gruppo di lavoro sulla vita sacerdotale, i forum sono dedicati ai temi della morale sessuale cattolica, del potere/leadership nella Chiesa cattolica e del ruolo della donna nella Chiesa. I presidenti di questi gruppi di lavoro sono il vescovo di Aquisgrana, Helmut Dieser, e la vicepresidente della Federazione cattolica tedesca delle donne, Birgit Mock (morale sessuale), il vescovo di Essen, Franz-Josef Overbeck, e la vicepresidente di ZdK Claudia Lücking-Michel (potere nella Chiesa), così come il vescovo di Osnabrück, Franz-Josef Bode, e la teologa Dorothea Sattler di Münster (ruolo delle donne).

La prossima importante tappa del cammino sinodale è rappresentata da cinque conferenze regionali, che si terranno all’inizio di settembre a Berlino, Dortmund, Francoforte, Ludwigshafen e Monaco di Baviera.

14.07.2020

 

(tradotto liberamente da don Paolo Zambaldi)

Articolo originale: https://www.kirche-und-leben.de/artikel/alle-foren-des-synodalen-wegs-sind-jetzt-arbeitsfaehig

Supporta Don Paolo Zambaldi con una donazione con PayPal.

Ultimi post

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dalla stessa categoria