mercoledì, Settembre 27, 2023

Fa’ di me la Tua farfalla dell’eternità (Paramahansa Yogananda)

Don Paolo Zambaldi
Don Paolo Zambaldi
Cappellano nelle parrocchie di Visitazione, Regina Pacis, Tre Santi e Sacra Famiglia (Bolzano).

Ho bruciato il mio passato, distruggendo ogni seme del maligno destino. Con audacia ho attraversato le ceneri sparse dei miei timori passati e futuri.

Sono l’Eterno ADESSO, poiché ho squarciato il bozzolo d’ignoranza, che mi avvolgeva, con la lama affilata del libero arbitrio.

Ora sono la Tua farfalla dell’eternità, che si libra nell’aria e vola libera qua e là negli immensi cieli del tempo. Dispiegherò ovunque la bellezza delle mie ali attraverso la Natura, per deliziare tutti gli esseri viventi.

Le mie ali sono cosparse di soli e polvere di stelle. Guarda la mia bellezza! Possa ogni filo di seta che ha avvolto la mia passata follia essere reciso per sempre.

Ecco! Ora quei fili formano una scia dietro di me e si aggiungono alla mia bellezza, mentre volo verso il mio stesso Sé, in Te.

P. Yogananda, Sussurri dall’eternità, Ananda Edizioni, 2011 pag. 57

Paramahansa Yogānanda, परमहंस योगानन्‍द, nato Mukunda Lal Ghosh (Gorakhpur, 5 gennaio 1893 – Los Angeles, 7 marzo 1952), è stato un filosofo, mistico e scrittore indiano.

Yogi e guru di fama internazionale, ha trascorso gran parte della sua vita negli Stati Uniti d’America, dove ha introdotto molti degli insegnamenti sulla meditazione del Kriyā Yoga, resi celebri soprattutto dalla diffusione del suo libro, Autobiografia di uno yogi, tradotto in 35 lingue.

Supporta Don Paolo Zambaldi con una donazione con PayPal.

Ultimi post

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dalla stessa categoria