domenica, Novembre 27, 2022

I nove sūtra (R. Panikkar)

Don Paolo Zambaldi
Don Paolo Zambaldi
Cappellano nelle parrocchie di Visitazione, Regina Pacis, Tre Santi e Sacra Famiglia (Bolzano).

Citerò ora solo nove sūtra:

1. Pace è il partecipare all’Armonia del Ritmo dell’Essere, benché armonia non significhi né uniformità né unità.

2. Preghiera è l’intervento umano non violento per collaborare all’armonia dell’universo.

3. Amore è la forza che innesca la preghiera, quale fattore essenziale per la pace e la gioia.

4. Pace, preghiera e amore non possono essere imposti: sono doni dello Spirito, e per riceverli dobbiamo essere puri.

5. La vittoria non porta mai alla pace ma all’instaurarsi di una situazione destinata a non durare a lungo.

6. La pace esige il disarmo culturale come condizione per il disarmo militare che è il requisito per la pace; viviamo in una cultura di violenza che deve essere disarmata.

7. L’amore puro e autentico è incondizionato e non può nascere senza una vita di preghiera. Ne consegue che:

8. Soltanto il perdono – che è possibile se l’amore è sostenuto dalla preghiera – infrange la legge del karma e reca pace all’umanità. La strada verso il perdono è la riconciliazione che richiede un incessante dialogo.

9. Pace, preghiera e amore sono intrinsecamente collegati.

R. Panikkar, Concordia e armonia, Mondadori, 2010

Supporta Don Paolo Zambaldi con una donazione con PayPal.

Ultimi post

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dalla stessa categoria